Image by ThisisEngineering RAEng

Ingegnere strutturale e acustico

Si occupa della progettazione e della valutazione di tutto ciò che supporta un carico, è responsabile della valutazione degli schemi e della garanzia che l’edificio soddisfi i codici di costruzione per la sicurezza strutturale, sia sicuro per l’occupazione e in grado di resistere agli elementi. Attraverso un’attenta ispezione e il confronto con i piani di costruzione approvati, l’ingegnere può garantire che l’edificio reale sia conforme ai disegni forniti e che vengano apportate le necessarie correzioni. Per l’acustica si occupa della riduzione del livello di rumore che viaggia attraverso i muri: le stanze possono essere progettate per ridurre i tempi di riverberazione del suono o per quanto tempo impiega il suono a sfumare, per una migliore chiarezza del parlato. Questo “controllo del rumore” può essere impiegato anche per l’amplificazione dei suoni desiderati, per esempio nella progettazione di spazi come auditorium, sale da concerto o sale per riunioni. Per alcune attività commerciali la relazione acustica è ormai obbligatoria.